“Anteprima Amarone” la kermesse per scoprire il fascino della vendemmia 2013

Appuntamento ormai dedicato a Palazzo della Gran Guardia nel cuore di Verona, “Anteprima Amarone”, la manifestazione organizzata dal Consorzio Tutela Vini Valpolicella, giunta quest’anno alla sua 14esima edizione. Durante la kermesse, 78 aziende produttrici del grande rosso veronese hanno presentato, in anteprima, l’Amarone 2013, oltre che una selezione di altre annate scelte personalmente da ogni singola cantina.

IMG_1860L’annata. Rievocando alla memoria il 2013, il ricordo che tutti i produttori condividono è quello di una primavera decisamente fresca, con temperature sotto la media e precipitazioni abbondanti, che ha ceduto poi spazio da giugno a un’estate torrida, calda e secca, seguita da un autunno, periodo molto importante per le uve dell’Amarone, mediamente secco, con umidità mai oltre il 60%. Ciò ha permesso alle uve di arrivare alla fase di raccolta sane, con un ottimo bilanciamento tra maturazione tecnologica e fenolica e di trasmettere al vino un certo nervo, che lascia immaginare che questa annata abbia tutti i presupposti per favorire lunghi affinamenti.

IMG_1856Diverse interpretazioni, diversi terroir.  Nelle anteprime 2013, si riconosce in tutti i vini una inaspettata freschezza e la ricerca di eleganza e tipicità, favorita anche dal ritorno a residui zuccherini contenuti. L’uso del legno divide i produttori tra la scelta di barrique o botte grande, anche se tendenzialmente, nelle aziende degustate, la preferenza sembra ricadere su quest’ultima. Assaggiando i vini della zona classica, l’impressione è quella di prodotti molto sfaccettati, con note di prugna e mirtillo, dove esce bene la spezia, con ottima struttura e tannino, come “Cuslanus” di Albino Armani, coltivato nei vigneti di Marano tra i 360 e i 450 metri di altitudine, che, sebbene ancora giovane, esprime già una lieve sensazione vellutata, che potrà solo migliorare. Ottima beva anche da parte di Santa Sofia, che esprime la giusta sintesi tra un vino strutturato e ricco, ma supportato da una decisa spalla acida, che lo rende molto invitante. Note di confettura nei vini della zona di San Pietro in Cariano, tra cui ricordiamo Cesari, che a fianco dell’anteprima propone anche l’Amarone “Bosan” dell’annata 2000, tra le migliori selezioni della Cantina, che sorprende con note di tabacco, per poi lasciare spazio ad un’esplosione di frutta.

IMG_1855Molto interessanti per la forte identità che li caratterizza sono Bertani e Zyme; il primo è elegante, quasi austero, con una piacevolissima nota di ribes nero e mirtillo e vanta già una notevole rotondità e ottima persistenza. Il secondo è un vino fine e di grande personalità, con lievi sentori erbacei, che accompagnano gentilmente le sottili note fruttate, che crea in chi lo assaggia notevoli aspettative; per acquistarlo, però, dovremo attendere il 2020. L’azienda Pasqua ci propone una degustazione comparata di 4 anteprime provenienti da Cru differenti e ci racconta del “Mai dire Mai“, vino nato quasi per scherzo da un vigneto pressoché abbandonato, che rivela freschezza e un ottimo nervo. L’Amarone della Valpolicella rimane  unico nel panorama vitivinicolo internazionale, che continua a sorprendere e a catturare amanti in tutto il mondo. Solo nelle dolci colline a Nord di Verona Corvina, Corvinone e Rondinella riescono ad esprimere le loro massime potenzialità, coltivate sapientemente dall’uomo, che da generazioni ha imparato a lavorarle affinando quel particolare processo di appassimento, che le trasforma in uno dei vini italiani più conosciuti al mondo.

Dalla nostra inviata: Silvia Fantoni

33 thoughts on ““Anteprima Amarone” la kermesse per scoprire il fascino della vendemmia 2013”

  1. Pingback: canadian viagra
  2. Pingback: viagra cialis
  3. Pingback: cheap viagra
  4. Pingback: viagra generic
  5. Pingback: ed pills otc
  6. Pingback: generic cialis
  7. Pingback: Buy cialis
  8. Pingback: Buy cheap cialis
  9. Pingback: levitra 20 mg
  10. Pingback: levitra dosage
  11. Pingback: buy levitra online
  12. Pingback: pala casino online
  13. Pingback: online viagra
  14. Pingback: personal loan
  15. Pingback: cialis buy
  16. Pingback: russell
  17. Pingback: free slots online
  18. Pingback: cialis internet
  19. Pingback: 20 cialis
  20. Pingback: cialis 5 mg
  21. Pingback: gambling casino
  22. Pingback: sildenafil 100mg
  23. Pingback: female viagra
  24. Pingback: cialis buy online

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.