Consegna attestato di partecipazione al Corso ‘4 Passi nel vino’

È la prima volta che si realizza un corso di introduzione al vino per l’Associazione BAR CINESI IN ITALIA,

obiettivo raggiunto grazie alla collaborazione della nostra socia Wang Lu, segno che il vino necessiti di una conoscenza sempre più approfondita per essere presentato ai clienti/consumatori sempre più esigenti.

Lo scorso sabato in Franciacorta, presso la cantina Belon Wine, 20 baristi cinesi hanno ricevuto l’attestato di partecipazione con la spilletta che contraddistingue i nostri Soci ONAV. La giornata si è aperta con  la visita in cantina, condotta dal titolare Paolo Perin, che ha illustrato il metodo di vinificazione del Franciacorta D.O.C.G., enfatizzando l’importanza che la lunga permanenza sui lieviti riveste per la propria azienda, al fine di produrre un vino di grande soddisfazione gustativa. Una ampia degustazione  della produzione di Belon Wine ha permesso ai presenti di appezzare il Franciacorta D.O.C.G. nelle sue diverse interpretazioni,dal Saten al Rosè, al Brut, al Nature e alla Riserva.
Alla presenza della socia Lu Wang, che ha organizzato questa prima edizione del corso, e del Consigliere della delegazione di Brescia, Fabio Consoli, la Vicepresidente Teresa Bordin ha condotto la cerimonia,dopo aver ricordato che la missione principale  dell’ONAV è la diffusione della cultura del vino che viene perseguita con un percorso formativo articolato su tre livelli e con workshop di degustazione monotematici. Il corso “4 passi nel vino” è articolato in quattro lezioni che permettono di avvicinarsi al mondo del vino, acquisendo nozioni sulle diverse tipologie di vini, dai bianchi, ai rossi, alle bollicine e ai passiti.
Un grande successo di interesse e di coinvolgimento propedeutico ad altri corsi che nel frattempo Wang Lu sta organizzando lungo tutta la nostra Penisola. Così oltre ad avere una delegazione in Cina ONAV è sempre più vicina a questo immenso paese anche sviluppando rapporti molto stressi con le sue tantissime comunità che risiedono e lavoro in Italia.
Francesco Iacono
Direttore ONAV