Lessini Durello partner del progetto europeo HEVA

Si prospetta un anno intenso e ricco di avvenimenti per il Consorzio del Lessini Durello. Il calendario inizia già nel mese di Gennaio con la seconda edizione di Spumantitalia,

che si terrà a Pescara dal 24 al 26 gennaio 2020. La rassegna ideata dalla rivista Bubble’s e dedicata ai vini spumanti d’Italia anche quest’anno ospiterà una masterclass dedicata al Monti Lessini Metodo Classico durante la mattinata di sabato 25 gennaio.

Il Consorzio del Lessini Durello è inoltre partner del progetto europeo HEVA, gli eroi vulcanici d’Europa, assieme ai Consorzi del Soave, del Monte Veronese e di SantoWines, dell’isola di Santorini in Grecia

HEVA è un progetto finanziato nell’ambito del programma 1144, che prevede un fitto calendario promozionale a 360 gradi, dalla comunicazione sui social e sulla stampa specialistica, agli incontri con operatori e consumatori, peraumentare la conoscenza dei valori delle denominazioni d’origine  partner del progetto. Dal 2020 per tre anni infatti si terranno svariate iniziative in Germania, Svezia, Olanda, Italia, Grecia e Spagna per la promozione dei prodotti di agricoltura vulcanica.

«Il Consorzio del Lessini Durello è più attivo che mai – spiega Paolo Fiorini, presidente del Consorzio – con HEVA e con gli altri progetti in chiave internazionale che porteremo avanti nel 2020, vogliamo far crescere la conoscenza della nostra denominazione per dare nuovi mercati di sbocco alla nostra produzione, che anche quest’anno ha superato il milione di bottiglie, contando soprattutto sulla crescita del Monti Lessini Metodo Classico. Il percorso è ancora lungo ma i nostri giovani produttori sono uniti ed entusiasti e questo non ci fa che ben sperare per il futuro»