Matelica, il rilancio del distretto dopo il sisma

Enogastronomia, arte e cultura, tradizioni, divertimento: una città in festa con il filo rosso del Verdicchio, che celebra 50 anni di storia guardando al futuro.

Gusto, spettacoli, tradizioni, intrattenimento: tante le proposte per vivere appieno la città, con il fulcro negli appuntamenti per il Cinquantennale del Verdicchio di Matelica. La rassegna è stata presentata oggi al Teatro Piermarini dall’assessore alla Cultura e al Turismo Cinzia Pennesi, dall’assessore all’Agricoltura e al Commercio Roberto Potentini e dal presidente del Comitato Produttori del Verdicchio di Matelica, Umberto Gagliardi; presente anche l’assessore ai lavori pubblici Massimo Montesi.

“Quest’anno il programma è ancora più ricco e nasce nell’obiettivo di un forte rilancio turistico – ha commentato l’assessore Pennesi – c’è stata una grande sinergia di comunità, con tante realtà che hanno collaborato fattivamente all’organizzazione, nella volontà comune di non fermarsi e guardare avanti. Abbiamo puntato ad aprire tutti i luoghi possibili a cittadini e turisti: nonostante l’inagibilità del Museo Piersanti, saranno riaperte le sale al pianterreno e la corte, con un allestimento ad hoc che ne favorirà la fruizione. Va nella stessa direzione Museo aperto: il deposito delle opere messe in sicurezza dopo il sisma negli spazi espositivi di Palazzo Ottoni”.

Il clou nelle iniziative del Cinquantennale, organizzate dal Comune di Matelica e dall’Associazione Produttori, in collaborazione con l’Istituto Marchigiano di Tutela Vini, la Regione Marche, il Macerata Opera Festival e Grand Tour delle Marche. “Celebrare i 50 anni della doc vuol dire esaltare la qualità e l’eccellenza di un progetto vitivinicolo premiato dalla storia, ma soprattutto vuol dire guardare al futuro – ha sottolineato l’assessore Potentini – il Verdicchio di Matelica deve agire da motore di sviluppo per una comunità provata dalla crisi economica e dal terremoto: nel convegno del 22 luglio discuteremo proprio delle strade da percorrere per mettere in campo questa strategia economica”. Va in questa direzione l’incoming di giornalisti esteri in programma il 3 settembre e organizzato in collaborazione con Collisioni.

Il Verdicchio di Matelica è in realtà il comun denominatore dell’intera rassegna: come ha sottolineato Gagliardi, presidente del Comitato produttori, illustrando le diverse iniziative, gli eventi sono stati pensati in sinergia con tante realtà perché ci fosse sempre un legame con il Verdicchio.

Programma Matelica Estate 2017

 

4 thoughts on “Matelica, il rilancio del distretto dopo il sisma”

  1. Kamagra Erectile Dysfunction Buy Levitra Online Dream Pharmaceutical [url=http://crdrugs.com]canadian pharmacy cialis 20mg[/url] Generic Real Isotretinoin Best Website C.o.d. Cheapeast Shop

  2. Smok [url=http://via100mg.com]viagra[/url] Flagyl Online Overnight Does Viagra Come In Yellow

  3. Viagra Con Cerveza Order Valtrex Online Uk Cialis A Largo Plazo [url=http://6drugs.com]cialis 20mg for sale[/url] Dove Comprare Cialis Su Internet Where Can I Buy Alli CanadР С–РЎС› Cialis Differenza Viagra

  4. Viagra Samples From The Us Where To But Viagra Without Dr. Viagra 50 Ou 100 Mg [url=http://rxbill6.com]levitra coupon free trial[/url] Levitra Bayer 20 Mg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.