Onav Avellino: chiusura in grande stile del corso per Assaggiatori

Il 29 giugno presso la sede dell’hotel Malaga di Avellino, Giuseppe Iannone , responsabile della sezione dell’Onav di Avellino, coadiuvato dallo staff tecnico Veronica Freda, Felice de Vito, Carlo de Lisio ha organizzato la cerimonia di consegna delle patenti di Assaggiatore di Vino ai corsisti dell’anno 2015/2016.
Michele Alessandria partioclareOspite della serata l’enologo piemontese Michele Alessandria, Direttore Nazionale Onav, che ha condotto una splendida ed interessante lectio sui vini piemontesi, Barbera d’Asti, Barbaresco e Barolo, guidando giovani e vecchi corsisti nella degustazione dei grandi vini in programma: Roero Arneis‬ Docg 2014‪ Azienda Agricola Massucco‬ di Castagnito(CN); Barbera d’Asti‬ Docg 2012 az.‪Carlin De Paolo ‬di San Damiano d’Asti(Asti); Barbera d’Asti Docg 2012‪ Azienda‬ Viticola Ten. San Mauro di Castagnole Lanze (Asti); Roero‬ Docg 2011,‎società Agricola Enrico Serafino‬ di Canale(CN); ‎Na Giurnà Barbaresco‬ Docg 2008 ,Azienda Agricola Elia‬ di Neive(CN); Barolo San Lorenzo‬ Docg 2011, Azienda Agricola Cavalier Bartolomeo‬ Castiglione Falletto (CN).

vini piemontesi in degustazioneLa cerimonia di consegna degli attestati si è svolta in un clima di grande emozione degli allievi che hanno studiato con docenti ONAV ed esperti di enologia, tutti gli aspetti della tecnica enologica e viticola, con approfondimenti sui profumi ed i difetti dei vini ed hanno partecipato attivamente alle tante iniziative che la sezione di Avellino organizza continuamente per supportare la conoscenza consapevole e qualifica del mondo enoico, con degustazioni mensili, visite didattiche in vigna ed in alcune Cantine della Provincia. Un bel traguardo per i corsisti che, grazie al fervido impegno divulgativo e di appofondimento dell’ONAV hanno la possibilità di fruire di continue e preziose informazioni e di una maggiore consapevolezza del mondo del Vino.

Carmen Guerriero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.