ONAV Lombardia ha un nuovo Consiglio regionale

Si annuncia una nuova stagione di lavoro per il neoeletto consiglio della Lombardia. Sabato 16 dicembre a Treviglio (BG) si sono infatti svolte le votazioni per il nuovo direttivo regionale, che ha portato ad un rinnovamento pressoché completo del consiglio.

Delegato regionale è stato nominato Lorenzo Colombo, già alla guida della provincia di Lecco. Al suo fianco, in qualità di vicedelegato, ci saranno Micaela Stipa e Daniela Guiducci. Tesoriere sarà Paola Gualtieri, mentre la segreteria sarà affidata a Simonetta Carminati. Infine il ruolo di cerimoniere verrà ricoperto da Teresa Bordin.

Lorenzo Colombo

Una squadra cui spetterà il compito di rilanciare ONAV nella regione Lombardia. “Di idee da sviluppare ne abbiamo molte – afferma il delegato Lorenzo Colombo – ora dovremo anzitutto tracciare le linee guida dei prossimi mesi di lavoro e poi procederemo con la preparazione di alcuni progetti che raccontino il bellissimo mondo del vino al grande pubblico. Il primo punto su cui vogliamo lavorare è certamente la guida Prosit, con l’affinamento dei panel di degustazione per garantire la massima obiettività ed uniformità di giudizio. A seguire andremo a progettare appuntamenti ed eventi regionali, per raccontare ONAV e il settore enologico in modo coinvolgente e unico anche ai non addetti ai lavori”.  Un programma che vuole quindi accendere i riflettori su quella civiltà e cultura enoica di cui ONAV si è fatta portavoce e che da sempre promuove presso il grande pubblico.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.