ONAV Roma Est Vino e Biodinamica nel Lazio

ONAV Roma Est Vino e Biodinamica nel Lazio – 6 febbraio 2020 Ore 20:00Sono passati quasi 100 anni da quando nel 1924 Rudolf Steiner tenne le famose lezioni che poi sarebbero state alla base dell’approccio biodinamico all’agricoltura. Da allora il dibattito sull’efficacia o meno del suo metodo e della sua filosofia non si è mai interrotto coinvolgendo anche il mondo del vino. Insieme a Michele Lorenzetti (enologo, biologo e consulente in viticoltura biodinamica di molte aziende laziali) e a Carlo Noro (uno dei massimi esperti italiani di biodinamica, produttore di vino e di preparati biodinamici) racconteremo con un approccio laico e scientifico come i dettami dell’agricoltura biodinamica possano essere applicati alla viticoltura. Poi con i produttori degusteremo 10 etichette laziali a base di vitigni autoctoni e cercheremo di capire se e come l’agricoltura biodinamica possa influire sulla qualità di un vino oltre che sulla sua sostenibilità ambientale.

I vini in degustazione:
– La Torretta Frascati Superiore La Torretta 2018 (Trebbiano e Malvasia)
– La Torretta Frascati Superiore Riserva Castagna 2018 (Trebbiano e Malvasia)- DS Bio Arcaro 2018 (Maturano)
– DS Bio Palmieri 2018 (Lecinaro)
– Biodinamica Noro Passerina 2018
– Biodinamica Noro Cesanese Collefurno 2016
– La Visciola Passerina del Frusinate 2018
– La Visciola Cesanese Vigna Mozzatta 2016
– Carpineti Nzù Bellone 2016
– Carpineti Nzù Nero Buono 2016

Al termine della degustazione verrà servito un piatto con pane, salumi e formaggi dell’Antica Norcineria Lattanzi.
Ingresso: 20 euro
Info e prenotazioni: www.onav,it

Manuele Petri, romaest@onav.it – 3487500453 Sede dell’evento : Villa Tavernucole, Via Nazionale Tiburtina 254, Setteville (Rm) Roma