Prima edizione di Enovitis Extreme dedicata alla viticoltura di montagna

Il Presidente Ernesto Abbona: “Una vetrina per i macchinari di un settore che non aveva mai avuto un suo evento specifico”

La viticoltura di montagna, detta anche viticoltura eroica perché praticata in territori “estremi”, rappresenta nel nostro Paese non solo un patrimonio produttivo caratterizzato da una grande ricchezza di territori e vini diversi dalla forte identità, ma costituisce anche un valore economico e sociale rilevante per le comunità umane che vivono in quelle aree.

É una viticoltura difficile anche dal punto di vista tecnologico perché praticata in territori impervi dove servono attrezzature e macchinari dedicati che non avevano mai avuto una loro vetrina, un loro luogo di promozione e presentazione al mondo vitivinicolo. Ed è in questa chiave che grazie alla partnership avviata con il CERVIM e con VIVAL, lanciamo l’appuntamento di Enovitis Extrême, una manifestazione specifica dedicata alla viticoltura di montagna che, da molti anni come Unione Italiana Vini, avevamo in mente di creare. Enovitis Extrême ha un valore che va oltre l’importante aspetto promozionale e di facilitazione dell’incontro tra l’offerta dell’industria e la viticoltura di montagna: vuole essere un luogo dove lanciare anche un messaggio culturale alla politica e alle istituzioni sulla necessità di salvaguardare, tutelare e valorizzare questo settore della viticoltura. Una viticoltura che costituisce per il nostro Paese uno straordinario patrimonio che coniuga qualità produttiva con vini dalla forte identità, valorizzazione dell’ambiente e tutela delle comunità”.

Con queste parole Ernesto Abbona, Presidente di Unione Italina Vini, presenta la prima edizione di Enovitis Extrême, che si svolgerà il 19 Luglio 2018 presso la Società Agricola Grosjean Vinis di Quart (Ao). L’evento, dedicato alle tecnologie per la coltivazione dei vigneti eroici in alta quota, è organizzato da Unione Italiana Vini in collaborazione con l’istituto CERVIM (Centro di ricerca per la viticoltura di montagna) e il supporto di VIVAL (Associazione dei viticoltori della Valle d’Aosta) ed è patrocinato dalla Regione Valle d’Aosta.

 “Abbiamo accolto con piacere la richiesta di collaborazione di Unione Italiana Vini all’iniziativa Enovitis Extrême – dichiara Alessandro Nogara, Assessore all’Agricoltura e Risorse Naturali che ha l’obiettivo di valorizzare la pratica della viticoltura eroica e ha un valore culturale e sociale, oltre che economico, davvero rilevante per le comunità e per tutti i viticoltori nel nostro territorio”.

Enovitis Extrême, mantenendo l’impostazione di Enovitis in Campo, sarà una manifestazione dinamica ed itinerante, con prove sul campo e dimostrazioni con attrezzature e macchinari specifici per il settore ‘eroico’.

62 thoughts on “Prima edizione di Enovitis Extreme dedicata alla viticoltura di montagna”

  1. Pingback: viagra pill
  2. Pingback: canadian cialis
  3. Pingback: generic cialis
  4. Pingback: goodrx cialis
  5. Pingback: viagra generic
  6. Pingback: viagra generic
  7. Pingback: men's ed pills
  8. Pingback: ed pills online
  9. Pingback: buy cialis online
  10. Pingback: canadian pharmacy
  11. Pingback: cialis generic
  12. Pingback: cialis mastercard
  13. Pingback: levitra coupon
  14. Pingback: levitra cost
  15. Pingback: order vardenafil
  16. Pingback: online slots
  17. Pingback: online slots
  18. Pingback: generic tadalafil
  19. Pingback: short term loans
  20. Pingback: 20 cialis
  21. Pingback: online casino usa
  22. Pingback: new cialis
  23. Pingback: new cialis
  24. Pingback: generic for cialis
  25. Pingback: marlys dibdin
  26. Pingback: slots online
  27. Pingback: online casinos
  28. Pingback: real casino
  29. Pingback: viagra from india
  30. Pingback: buy cheap viagra
  31. Pingback: generic viagra
  32. Pingback: viagra canada
  33. Pingback: viagra price
  34. Pingback: online viagra
  35. Pingback: cialis reviews
  36. Pingback: casinos
  37. Pingback: casinos online
  38. Pingback: canadian viagra
  39. Pingback: buy cialis 20mg

Comments are closed.