4 dicembre 2017

S come Spergola al Senato

La Spergola: un vitigno ritrovato che affonda le radici lungo le propaggini delle prime colline di Reggio Emilia. In questo luogo denso di storia e di tradizioni, l’uva e le viti hanno sempre giocato un ruolo da protagonisti. Accanto all’assai noto Lambrusco, otto cantine: Casali Viticultori, Soc.Agricola Aljano, Az.Vinicola Alfredo Bertolani, Soc.Cooperativa Emiliawine, Az.Agr.Cantina Fantesini, Az.Agricola Reggiana, Cantina Collequercia, Cantina Soc. di Puianello e Coviolo, con il sostegno di quattro Comuni: Scandiano, Albinea, Quattro Castella e Bibbiano, stanno riscoprendo questo vitigno autoctono, il cui profilo storico è legato a personaggi molto noti.

La prima testimonianza risale a Matilde di Canossa che di questo vino ne fece omaggio a Papa Gregorio VII. Successivamente, nel 1580, ne troviamo traccia nelle memorie di viaggio di Bianca Capello moglie di Francesco I de’ Medici, Granduchessa di Toscana, che nelle sue memorie di viaggio scriveva : “… buon vino di Scandiano fresco e frizzante”. Nel 2011 è stato costituito un apposito organismo, la “ Compagnia della Spergola”, per promuovere il vitigno e tutelarlo, favorendone il turismo eno-gastronomico e creando un “marchio qualità” per accedere ai mercati nazionali e internazionali.

Grazie all’impegno della Senatrice Leana Pignedoli, componente della Commissione Agricoltura del Senato, si sta cercando di presentare in una dimensione nazionale un vitigno e un vino che riassume in sé l’alta qualità di un prodotto e di un territorio. Vinificato sia fermo che frizzante, trova la massima espressione come vino spumante, caratterizzandosi per la freschezza e profumi di rara intensità. Nella versione spumante metodo classico produce vini importanti ed eccezionalmente longevi, che arrivano anche a 10 anni di invecchiamento.

La Spergola è approdata mercoledì 29 novembre a Roma, al Senato della Repubblica. Alla conferenza stampa nella Sala Nassirya di Palazzo Madama dal titolo “ La Spergola: il vitigno ritrovato – valorizzare la biodiversità, bere con consapevolezza”, coordinati dalla Senatrice Leana Pignedoli (relatrice del DDL sulla “Biodiversità”) sono intervenuti: Alberto Grasselli enologo; Denis Pantini Direttore area Agroalimentare Nomisma; Andrea Oliviero Viceministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali; Federico Terenzi Presidente AGIVI; Alessio Mammi Sindaco di Scandiano.

Tra le più significative considerazioni riportiamo l’intervento del Dott. Pantini, che ha fatto un quadro dei consumi di vino in Italia, indicando un andamento negativo generale che registra in controtendenza un trend positivo sul consumo di vini frizzanti e spumanti bianchi, specialmente per quanto riguarda il mercato dei giovani. Il Viceministro Oliviero ha puntato la sua attenzione sulla necessità di valorizzare i tratti distintivi di questo vitigno, del patrimonio eno-gastronomico e del territorio della provincia reggiana.

Al termine del convegno, due rappresentanti di ONAV Reggio Emilia (Olmi Mirko e Saccani Luisella) e due di AIS Reggio Emilia, hanno gestito un banco di assaggio presso il ristorante all’interno di Palazzo Madama, dove oltre un centinaio tra Senatori, Ministri e giornalisti hanno potuto degustare ed apprezzare alcune tra le più rappresentative etichette delle otto cantine della Compagnia della Spergola. Durante gli assaggi, i partecipanti hanno dimostrato molto interesse e curiosità verso il prodotto, il territorio e l’esempio di sinergia e collaborazione tra amministrazioni pubbliche, associazioni e cantine; elementi egregiamente esposti dai rappresentanti ONAV che hanno ricevuto i complimenti dallo staff organizzativo del senato della repubblica.

http://www.telereggio.it/vino-progetto-valorizzazione-della-spergola-senato-video/

I PIÙ RECENTI

 

I PIÙ LETTI

dicembre 4, 2017
Mondo Onav
E’ siciliano il miglior Assaggiatore del 2017 ONAV

E’ siciliano il miglior Assaggiatore del 2017 ONAV

Festeggiato in occasione della Convention dei delegati di Bologna il primo vincitore del titolo di Assaggiatore dell’Anno.Una dura selezione, volta a testare la capacità di giudizi...

novembre 13, 2017
Mondo Onav
Asti: una memorabile Giornata dell’Assaggiatore Onav

Asti: una memorabile Giornata dell’Assaggiatore Onav

Una giornata organizzata da Onav Nazionale in collaborazione con la Sezione di Asti e la Sezione Onav Piemonte.Un appuntamento dedicato alla scoperta delle caratteristiche di alcun...

aprile 10, 2017
Mondo Onav
Guida Prosit: un progetto unico e ambizioso dell’Onav.

Guida Prosit: un progetto unico e ambizioso dell’Onav.

La nuova guida dell’ONAV “PROSIT”  (www.guidaprosit.it) è stata presentata ufficialmente a Vinitaly e verrà lanciata on line a giugno 2017. Dopo i saluti del Direttore Michele Ales...

novembre 30, 2017
Mondo Onav
XI^ Convention ONAV dei delegati a Bologna: la Logica del cambiamento

XI^ Convention ONAV dei delegati a Bologna: la Logica del cambiamento

A Bologna, in uno spirito di confronto, discussione, reciproco scambio di impressioni e proposte, si è svolta la due giorni dell’ XI^ Convention ONAV dei delegati (25-26 novembre)....

 
Simple Share Buttons