“Schioppettino di Prepotto Unico per Natura – Unique by Nature”,

L’Associazione Produttori Schioppettino di Prepotto organizza a Vinitaly la degustazione “Schioppettino di Prepotto Unico per Natura – Unique by Nature”,

dedicata al vitigno autoctono friulano e guidata dall’esperto Diego Sburlino. La masterclass si svolgerà martedì 9 aprile, dalle 16.30 alle 17.30, nella sala al piano rialzato dello stand ERSA – Collettiva Friuli-Venezia Giulia (Pad. 6 Stand C8, C7, D8, D7, E8, E7).

Le tredici aziende dell’Associazione, Vigna Petrussa, Vie d’Alt, Ronco dei Pini, Marinig Valerio, Colli di Poianis, Ronc Soreli, Grillo Iole, Stanig, Vigna Traverso, La Buse dal Lòf, Vigna Lenuzza, Antico Broilo e Pizzulin, saranno protagoniste della degustazione con il loro Schioppettino di Prepotto. L’Associazione Produttori Schioppettino di Prepotto è nata nel 2002 per promuovere, tutelare e garantire la qualità e l’autenticità del vitigno Schioppettino, una varietà dal grande valore culturale che viene coltivata esclusivamente e da sempre nel comune di Prepotto, in provincia di Udine, nella vocata DOC “Friuli Colli Orientali”.

Lo Schioppettino è uno dei principali vitigni autoctoni del Friuli-Venezia Giulia e vanta origini antiche, con documenti che lo collocano nella zona tra la Valle di Cialla e Albana, nel comune di Prepotto, già dal XIII secolo. Dal 2008 è stato sancito con il riconoscimento della sottozona “Schioppettino di Prepotto” e nel corso degli anni lo Schioppettino ha trovato il modo di emergere e di farsi conoscere a livello internazionale.