Speziale, cibo, spezie, vino e cultura

ONAV Brescia collabora in prima fila all’evento Speziale, in programma sabato 9 novembre dalle ore 18 alle ore 23,30 nelle splendide sale affrescate di Palazzo Cigola Martinoni a Cigole (BS). La manifestazione, patrocinata dal Comune di Cigole e dalla Provincia di Brescia, è organizzata dalla Cooperativa L’antica terra, ente non profit che dà lavoro a persone svantaggiate e ha tra le sue finalità la promozione della cultura, la difesa dell’ambiente e la coltivazione eco-sostenibile di prodotti della terra.

Alla scoperta delle Isole del gusto.

Dislocate nei saloni e lungo i corridoi seicenteschi del palazzo, dodici Isole del gusto proporranno al pubblico non solo la degustazione di eccellenze enogastronomiche provenienti da varie regioni d’Italia, ma anche momenti culturali legati ai territori di origine.

In un percorso dedicato e ispirato al pensiero creativo di Luigi Veronelli che fu promotore della difesa e della valorizzazione dei veri e propri “giacimenti gastronomici” italiani, i partecipanti potranno, in un gioco tra profumi, sapori, arte e cultura, assegnare le loro preferenze per eleggere la migliore isola del 2019.

Le bollicine della Franciacorta abbinate al pesce del lago d’Iseo, i bianchi della Maremma toscana abbinati alle erbe spontanee, le eccellenze del Montenetto in provincia di Brescia, i bianchi del Lazion e la leggenda di Defuk, il Lambrusco e le eccellenze gastronomiche e culturali di Parma e Reggio Emilia, il riso della Baraggia e il Bramaterra dalle uve Nebbiolo, le antiche tradizioni culinarie della bassa bresciana e della Puglia, l’Amarone della Valpolicella sulle tracce di Ernest Hemingway, la poesia del Lago di Garda con i vini della Valtenesi e l’abbinamento con il classico spiedo.

I dessert saranno infine a base di spezie d’oriente, abbinati – unica eccezione oltre i confini del bel Paese – con vini dolci fortificati portoghesi.

Non mancherà inoltre il contest pre-evento: giovedì 24 ottobre quattro scuole alberghiere: Mantegna di Brescia, Dandolo di Bargnano (BS), CFP Canossa di Bagnolo Mella (BS), CFP di Soncino (CR) si confronteranno nella Sfida ai fornelli davanti a una giuria di prestigio presieduta da Chef Alberto Riboldi del Castello Malvezzi di Brescia.

Gli allievi dei quattro istituti, coordinati dai propri docenti di riferimento, utilizzando le cucine messe a disposizione dal Palazzo Martinoni, elaboreranno piatti legati ad altrettante Isole del Gusto, per disputarsi il titolo di Miglior brigata.

ONAV Brescia, come si è detto, è in prima fila nell’organizzazione dell’evento: gestirà infatti direttamente l’isola della Valtenesi e assisterà altre isole con propri associati.

La prima edizione di Speziale ebbe l’anno scorso un buon afflusso di pubblico e quest’anno si vuole aumentare le presenze, in un contesto che vede la collaborazione di diverse realtà non profit delle province di Brescia e Cremona, nonché di molte aziende vinicole e produttori di tipicità regionali.

Le Isole del Gusto

Clarabella e il Franciacorta dei pescatori

Le erbe spontanee di Ildegarda e i bianchi della Maremma toscana

L’isola del Montenetto

Est! Est!! Est !!! un grande bianco laziale e la leggenda di Defuk

Reggio Emilia tra artisti, Lambrusco ed eccellenze in cucina

Parma e dintorni, viaggio tra le sue eccellenze

Puglia, la terra baciata dagli dei

Il riso nobile della Baraggia e il raro Bramaterra

La bassa bresciana e le sue antiche tradizioni culinarie

Il Valpolicella di Ernest Hemingway

Valtenesi, la poesia del Lago di Garda.

Le spezie d’oriente e i vini dolci fortificati portoghesi