Terra Madre Salone del Gusto 2020: Our Food, Our Planet, Our Future

La tredicesima edizione di Terra Madre Salone del Gusto 2020 inizia l’8 ottobre e continua per sei mesi con un’edizione digitale, fisica e diffusa. Un importante evento dedicato al cibo buono pulito e giusto, all’ambiente e alle politiche alimentari.

La manifestazione, presentata a Torino in streaming, il 22 luglio alla Nuvola Lavazza, propone un ricco palinsesto che tocca tutti i nodi della rete Slow Food in 160 Paesi del mondo, coinvolgendo il pubblico in eventi digitali, fisici e diffusi e si concluderà in aprile a Torino con il Congresso Internazionale di Slow Food. Questa edizione mostra lo spirito resiliente di Slow Food adattandolo alle nuove condizioni imposte dall’emergenza Covid-19 con una proposta rivoluzionaria.

Il tema: Our Food, Our Planet, Our Future (cibo, pianeta, futuro) è una concatenazione di relazioni sul cibo che raccontano la produzione, la distribuzione, la scelta, il consumo e il suo impatto in una realtà dove è significativa l’emergenza sanitaria, ambientale, economica e sociale. Sarà l’edizione, a detta degli organizzatori, più grande di sempre per numero di Paesi coinvolti, di partecipanti, per quantità di “azioni per il cambiamento” che verranno messe in campo da centinaia di migliaia di attivisti, porterà in ogni angolo del mondo il messaggio costruito a Torino e in Piemonte dal 1996, concetto ribadito nell’intervento conclusivo del presidente di Slow Food Carlo Petrini, che ha espresso la certezza che “Questo sarà un grandissimo Terramadre e il mondo ne parlerà e mi piace che all’apertura il giorno 8 ottobre ci sarà un messaggio di Papa Francesco proprio a tutte le Comunità di Terramadre”.

Ha poi proseguito “Sono tre gli elementi distintivi di questo processo di trasformazione: il primo elemento è la centralità della biodiversità (non solo frutta, verdura, razze animali ma anche dialetti, lingue, diversità culturali) elemento distintivo di una società moderna e solidale, il secondo elemento è l’educazione e il terzo elemento è cominciare a costruire spazi per una nuova economia perché, o si va al cambiamento o altrimenti se questa economia non ha capacità di rivedere alcuni paradigmi mi sa che non ci metterà in condizione di uscire da questa situazione” e ha concluso mettendo l’accento sulle Comunità che sono “Una dimensione di vita, le Comunità sono gli elementi fondativi di una nuova società ”.

Ha auspicato che “Torino e il Piemonte siano all’altezza, perché questo è il migliore investimento per gli anni futuri”. L’edizione 2020 inizierà giovedì 8 ottobre e nei successivi 4 giorni svilupperà un ricchissimo palinsesto di eventi digitali e fisici che uniranno i nodi della rete Slow Food con il milione di attivisti e molte altre organizzazioni e realtà. Tra gli eventi si segnala il “Digital e World” e il “Marketplace, e-commerce e B2B”.

Il primo evento è rappresentato da Conferenze, Food Talk e molti altri format innovativi ideati da Slow Food a cui si può assistere liberamente collegandosi al programma Digital della piattaforma, il secondo evento, viste le difficoltà a causa della pandemia di organizzare il tradizionale Mercato dei produttori italiani e internazionali, ospita il Mercato su una piattaforma con vere e proprie vetrine virtuali e con un e-commerce, che permetterà ai produttori di commercializzare una selezione dei loro prodotti sia in Italia, sia all’estero e il B2B sarà un’area digitale in cui buyer e agenti di commercio potranno conoscere gli espositori di Terra Madre per finalizzare accordi di business

Punto di riferimento principale dell’evento è la piattaforma web, accessibile dall’indirizzo www.terramadresalonedelgusto.com, pensata per popolarsi settimana dopo settimana di eventi digitali e di appuntamenti fisici organizzati per animare Torino, il Piemonte, l’Italia e il resto del mondo.

Per saperne di più visitare: www.terramadresalonedelgusto.com

Ezio Alini

9 thoughts on “Terra Madre Salone del Gusto 2020: Our Food, Our Planet, Our Future”

  1. Pingback: look what i found
  2. Pingback: britcoin account

Comments are closed.