Trecento operatori nel Castello Marchionale di Taurasi per la prima edizione di “Ciak Irpinia, buona la prima”

E’ esaltante il bilancio dell’iniziativa ideata e organizzata dal Consorzio di Tutela dei Vini d’Irpinia per favorire lo scambio di idee, informazioni ed impressioni sul territorio irpino tra stampa specializzata, produttori, tecnici ed esperti.La giornata si è aperta con la degustazione “alla cieca” (senza conoscere cioè cantine e produttori di provenienza) affidata ad un panel di giornalisti nazionali e internazionali di settore, dell’annata 2016 delle DOCG Fiano di Avellino e Greco di Tufo e della Falanghina Irpinia DOC, mentre per i rossi si sono accesi i riflettori sull’annata 2013 del Taurasi DOCG.

Il professor Luigi Moio, che ha presieduto il comitato tecnico, si è soffermato sulle caratteristiche dei vini oggetto della degustazione, illustrando le peculiarità climatiche e morfologiche delle due annate. Moio ha rimarcato inoltre la validità dell’iniziativa destinata, se ripetuta con costanza nel tempo, a creare uno storico delle annate, utile a studiare l’andamento delle produzioni nel corso degli anni. Dal confronto sono emerse importanti indicazioni anche in ordine ad alcune caratteristiche dei nostri vitigni in connessione con i diversi andamenti delle annate agrarie.

Più easy la seconda parte della giornata con il walkaround tasting, una degustazione dei vini delle oltre 40 aziende consorziate aperta a esperti, winelovers, professionals, trade.  Protagonisti ancora una volta i vini irpini, stavolta in abbinamento ai piatti preparati da cinque chef della provincia coordinati da Mirco Balzano. Soddisfatto il presidente del Consorzio Stefano Di Marzo, già proiettato sulla seconda edizione della kermesse. “Il risultato finale è largamente positivo, sia in riferimento alle presenze che al riscontro della stampa nazionale e internazionale di settore. Come Consorzio abbiamo voluto mettere in campo un’iniziativa che potesse diventare riferimento nel nostro settore. Le nostre produzioni di qualità meritano una vetrina sempre più internazionale, in grado di promuovere e veicolare un intero territorio”.

63 thoughts on “Trecento operatori nel Castello Marchionale di Taurasi per la prima edizione di “Ciak Irpinia, buona la prima””

  1. Pingback: discount viagra
  2. Pingback: how to get cialis
  3. Pingback: price of viagra
  4. Pingback: cheap viagra
  5. Pingback: viagra 50mg
  6. Pingback: generic ed pills
  7. Pingback: mens ed pills
  8. Pingback: cialis generic
  9. Pingback: online vardenafil
  10. Pingback: levitra for sale
  11. Pingback: cheap levitra
  12. Pingback: play casino online
  13. Pingback: parx casino online
  14. Pingback: short term loans
  15. Pingback: cash payday
  16. Pingback: instant loans
  17. Pingback: real money casino
  18. Pingback: viagra cost
  19. Pingback: cialis 20
  20. Pingback: LuckyCreek
  21. Pingback: generic cialis
  22. Pingback: cialis to buy
  23. Pingback: cialis to buy
  24. Pingback: cialis 20
  25. Pingback: viagra sample
  26. Pingback: free casino games
  27. Pingback: viagra cheap
  28. Pingback: otc viagra
  29. Pingback: viagra online
  30. Pingback: liquid tadalafil
  31. Pingback: viagra connect
  32. Pingback: generic viagra
  33. what is the generic drug for viagra
    generic viagra viaonlinebuy.us generic viagra online
    do you need a prescription for viagra in canada

  34. I all the time emailed this weblog post page to all my contacts, for the reason that if like to read it then my friends will too.

  35. is it okay to take viagra when your taking blood pressure medicine
    viagra cena
    why does viagra lower your blood pressure

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.