Trentino: Gemme di Gusto compie 10 anni

Torna anche quest’anno la kermesse di iniziative “en plein air” organizzate dai soci della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino per omaggiare la bella stagioneApericena itineranti tra le bellezze del territorio, degustazioni al tramonto o sotto le stelle, pic nic tra i vigneti, passeggiate e pedalate alla scoperta di angoli poco conosciuti del Trentino, accarezzati dalla brezza estiva e rapiti dai colori della natura nel pieno della sua vitalità.

Questa è la decima edizione di Gemme di Gusto (link), rassegna che la Strada del Vino e dei Sapori del Trentino organizza insieme ai propri soci. Una kermesse che solitamente si svolge in primavera ma che quest’anno, causa lockdown, è stato spostata ai primi dieci giorni del mese di agosto.

E così, enoappassionati, gastronauti o semplici amanti delle cose belle della vita, potranno scoprire i tanti territori coinvolti – dalla Valle di Cembra alla Valsugana, dalla Piana Rotaliana alla Vallagarina, dalla Valle dei Laghi alla Val Rendena, dall’Altopiano della Paganella all’Alpe Cimbra, senza dimenticare la città di Trento e le sue colline – attraverso una ventina di esperienze speciali che vedono il coinvolgimento di più di 90  soci dell’Associazione.

Programma completo, con info su location, dettagli, prezzi, modalità di prenotazione e contatti, è disponibile sul sito della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino, tastetrentino.it/gemmedigusto. La kermesse, tuttavia, potrà subire variazioni in base alle disposizioni governative e provinciali legate all’emergenza Coronavirus.

Gemme di gusto fa parte del calendario di manifestazioni enologiche provinciali denominato #trentinowinefest e viene organizzata in collaborazione con Consorzio La Trentina.

#gemmedigusto #trentinowinefest #stradavinotrentino