Vinchio e Vaglio Serra: futuro e bilancio dell’annata viticola 2016

La Cooperativa, costituita nel 1959, è oggi una delle più importanti realtà dell’Astigiano, annovera ben 187 soci conferenti proprietari e conduttori di circa 472 ettari di vigneto in produzione.

panorama_1I terreni sono ubicati in gran parte nei comuni di Vinchio e Vaglio Serra e in parte in alcuni comuni limitrofi. Territorio situato nell’Alto Monferrato che, con Langa e Roero, è stato riconosciuto dall’Unesco Patrimonio Mondiale come “eccezionale testimonianza vivente della tradizione storica della coltivazione della vite, dei processi di vinificazione, di un contesto sociale, rurale e di un tessuto economico basati sulla cultura del vino”.

20161207_183352-2Come consuetudine, il presidente Lorenzo Giordano, il direttore Ernestino Lajolo e l’enologo Giuliano Noè, in un incontro con la stampa tenutosi mercoledì 7 dicembre, hanno fatto un breve bilancio dell’annata viticola appena conclusa e un cenno sul futuro della Cantina.

20161207_201232-1Il Presidente ha declinato alcune cifre dell’attività che ben rappresentano l’importanza economica della Cooperativa: 33.555 ettolitri di vino prodotto (vendemmia 2016) con un fatturato, al 31 luglio 2016, di 8,4 milioni di euro (+10%) di cui 1,5 milioni (+20%) di vendite all’estero. La produzione è rappresentata da 1.281.370 bottiglie e 390.831 bag in box venduti.  Un dato molto significativo è il prezzo medio delle uve corrisposte ai soci (conferimento 2015) di 7,95 euro al miriagrammo con un aumento rispetto all’anno precedente del 9,26%. Una nota molto importate, che rispecchia i principi di mutualità che dovrebbero caratterizzare una Cooperativa, è stata la scelta di pagare le uve grandinate allo stesso prezzo delle uve sane, scelta forse unica nella realtà vitivinicola nazionale.

I progetti in parte già in fase di realizzazione: un Alta Langa metodo classico made in Vinchio, un Pinot nero, vinificato in rosso, che dovrebbe essere commercializzato il prossimo anno. Uno dei momenti centrali del 2017 sarà la celebrazione dei trent’anni di vita del Barbera d’Asti superiore “Vigne Vecchie” che ha costituito, dopo i tragici momenti del metanolo, il rinascimento del Barbera e una svolta decisiva della Cantina. Altro fatto importante è la promozione del territorio, in sinergia con i comuni di Vinchio e Vaglio Serra, con la sistemazione del punto panoramico Unesco a Vinchio e la costruzione di un’area di sosta per camper nell’area antistante la cantina, servizi per incrementare il turismo, la sistemazione del tracciato, a cura della Cantina, di un percorso di trekking che raggiungerà la Riserva della Valle Sarmassa che attraverserà molti dei “bricchi” che hanno dato il nome alle produzioni più importanti della Cantina.

L’enologo Giuliano Noè ha fatto un excursus storico sulla nascita del Barbera “Vigne Vecchie”, nato grazie alla fiducia accordata dai viticoltori conferenti alla Cantina sul progetto di vinificare un “barbera da vigne vecchie”.  Un progetto che valorizzava la qualità a discapito della filosofia imperante che privilegiava la quantità e nel contempo evitava l’espianto di vigneti poco produttivi.  Questo Barbera “innovativo” nel primo anno, come ha sottolineato il Presidente, era stato commercializzato come “vino da tavola” in quanto c’era timore che le commissioni camerali potessero esprimere un giudizio di “non idoneità” perché “rischiava di non essere capito”.

Nel corso dell’incontro sono intervenuti i Sindaci dei due comuni che danno il nome alla Cantina che hanno sottolineato l’importanza per tutta la comunità di questa realtà sia da un punto di vista economico che sociale.

Ezio Alini

53 thoughts on “Vinchio e Vaglio Serra: futuro e bilancio dell’annata viticola 2016”

  1. Clobetasol Buy Low Price Keflex And Side Effects And Interactions [url=http://cheapcial40mg.com]cialis vs viagra[/url] Free Amoxicillin Cvs

  2. Prevacid Online Pharmacy Cialis Moins Chere Reims [url=http://uscagsa.com]cialis vs viagra[/url] Canadian Overnight Tadalis Sx Soft Order Buy Viagra Blue Pill

  3. Wo Viagra Bestellen Forum [url=http://gaprap.com]viagra online prescription[/url] Viagra Prix Paris En Charleville Cialis 10 Stress Levitra Professional Kaufen

  4. Kamagra Prix Cialis 5 Mg Prezzo Generico Achat Viagra Cialis Generique [url=http://clanar.com]viagra online pharmacy[/url] Buy Xenical Without Rx Prix Du Kamagra Belgique Antibiotics Secure Online Shopping

  5. Pingback: prices of viagra
  6. Pingback: viagra cialis
  7. Pingback: viagra generic
  8. Pingback: ed meds
  9. Pingback: generic ed pills
  10. Pingback: mens ed pills
  11. Pingback: buy cialis
  12. Pingback: walmart pharmacy
  13. Pingback: canadian pharmacy
  14. Pingback: Cialis in usa
  15. Pingback: cialis online
  16. Pingback: order levitra
  17. Pingback: levitra cost
  18. Pingback: levitra usa
  19. Pingback: real casino online
  20. Pingback: casinos online
  21. Pingback: payday loans
  22. Pingback: cash advance
  23. Pingback: loans online
  24. Pingback: viagra for sale
  25. Pingback: casinos online
  26. Pingback: cialis internet
  27. Pingback: cialis internet
  28. Pingback: cialis 5 mg
  29. Pingback: generic cialis
  30. Pingback: generic cialis
  31. Pingback: casino slots
  32. Pingback: best online casino
  33. Pingback: doubleu casino
  34. Pingback: free viagra
  35. Pingback: viagra prices
  36. Pingback: slots online
  37. Pingback: casino slot

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.