Vinissage 2016: mercato del vino artigianale biologico biodinamico e naturale

Vinissage è la più importante vetrina piemontese sui vini naturali provenienti da agricoltura biologica e biodinamica.

Presso il centro fieristico Enofila di Asti, prende vita questa kermesse che coinvolge e seduce tantissimi appassionati, e non solo, con degustazioni, occasioni di abbinamento gastronomico, acquisto di grandi vini ed appuntamenti culturali. Vinissage è un salone di vini naturali provenienti da agricoltura biologica e biodinamica, il cui scopo è quello di ampliare la conoscenza e la diffusione dei vini naturali attraverso la degustazione e la conoscenza diretta dei Vignaioli presenti alla rassegna. A Vinissage sono presenti Vignaioli che coltivano viti e producono vini in modo artigianale e naturale, nel pieno rispetto del territorio, della vite e dei cicli naturali, privilegiando le varietà di uva locali e i componenti naturali del vino.

vinissage_2015SABATO 28 MAGGIO Ore 15 – INAUGURAZIONE VINISSAGE
Palazzo dell’Enofila – Corso F. Cavallotti 45
Ore 15,30 – FORUM CITTÀ DEL BIO
Il biodistretto: uno strumento innovativo di governance sostenibile. L’esempio di quelli piemontesi: Suol d’Aleramo e Terre del Giarolo Introduce: Luigi Massa, Segretario Generale Associazione Città del Bio.

Ore 18 – IL BIOAPERITIVO
I bartender Mauro Vergano e Arturo Rossi raccontano i loro aperitivi. Degustazione in collaborazione con ANAG, Offi cina Enoica e la Sezione Enogastronomica dell’ I.I.S.S. “G.Penna” – Asti
(max 40 persone – consigliata prenotazione).
Cocktail a base vino delle aziende Chinati Vergano e Rossi d’Angera, accompagnati da Bretzel austriaci offerti dalla Confesercenti in occasione di Europa in festa, il mercato europeo di Piazza Campo del Palio
Ore 20 – STRANO?…NO VEGANO!
Festa di compleanno per i 10 anni di Vinissage Cena a base di piatti vegani e al termine “Conciorto” musica con e per ortaggi con Biagio Bagini, autore radiofonico e musicista e Gian luigi Carlone, membro della Banda Osiris

ImmagineDOMENICA 29 MAGGIO
Ore 10.30 – APERTURA DI VINISSAGE
Ore 12 Laboratorio (massimo 20 persone)

PASTA E CANAPA
in collaborazione con Assocanapa con la dott.ssa Tamara Tassinari, educatrice alimentare, per imparare a fare la pasta e conoscere le virtù nutrizionali della canapa.
Ore 15 – Degustazione di vini in occasione del 70° anniversario di costituzione del Consorzio di Tutela del Barbera d’Asti e Vini del Monferrato
SUA MAESTÀ LA BARBERA
I Vignaioli Pietro Arditi, Simone Roveglia e Nadia Verrua raccontano i loro vini. Degustazioni in collaborazione con AIS e Offi cina Enoica (max 40 persone, consigliata prenotazione)
Vini delle cantine Vapane, Cento filari e Cascina Tavijn

Ore 17 – VINI BIANCHI CAMPANI:
LA FALANGHINA
I Vignaioli Antonio Orsini, Marco Ciervo e Pasquale Giordano raccontano i loro vini in collaborazione con ONAV e Officina Enoica (max 40 persone, consigliata prenotazione)
Vini delle cantine Antonio Orsini, Terre dei Lanzi e Fosso degli Angeli
Durante la degustazione delle ore 17 è garantito il servizio di interpretariato in LIS (Lingua italiana dei segni)

Sabato e domenica negli orari di Vinissage sul piazzale esterno del Palazzo dell’Enofila
ITALIA DEL BIO
mercatino agroalimentare e del naturale, in cui i produttori del nostro Piemonte, propongono le loro eccellenze artigianali.

ORARIO
Sabato 28 maggio dalle 15 alle 20.30 Domenica 29 maggio dalle 10.30 alle 19
Ingresso 10 euro incluso tasca, calice, degustazioni libere e buono sconto di 5 euro da spendere nell’acquisto di prodotti in vendita a Vinissage
Ingresso ridotto a 5 euro per gli iscritti alle associazioni AIS, ANAG, FISAR, FIS, ONAV, ENS e ai partecipanti ad alcuni degli “altri appuntamenti in città”.
Sono previste agevolazioni per i passeggeri del servizio ferroviario metropolitano da Torino (www.sfmtorino.it) e bus navetta da Torino (prenotazione obbligatoria agenzia@buscompany.it)

Comune di Asti Servizio Turismo, Manifestazioni e Promozione del Territorio
Tel. 0141.399526 – www.vinissageasti.it
E-mail: vinissage@comune.asti.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.