Lugana, mai più alberi sacrificati per far posto a vigneti

Il Consorzio Lugana presenta un progetto per la tutela del territorio in collaborazione con l’Associazione Florvivaisti.

Il Consorzio di tutela del Lugana punta a incrementare il patrimonio “verde” del proprio territorio: grazie alla convenzione presentata oggi in conferenza stampa a San Martino della Battaglia le aziende associate si impegnano, in caso di interventi che comportino l’eliminazione di alberi preesistenti per fare spazio ai vigneti, al reimpianto di un pari quantitativo di alberi su un terreno proprio o pubblico, grazie alla collaborazione con le Amministrazioni locali. Il tutto a prezzi agevolati grazie all’accordo con le Associazioni Florvivaisti Venete e Lombarde, partner del progetto. Si tratta di un problema reale, dato che nel solo 2015 sono stati piantati 139 nuovi ettari di Lugana.

unnamedLugana per l’Ambiente e l’Ambiente per il Lugana” è la nuova iniziativa messa in campo dal Consorzio guidato, per il secondo mandato consecutivo, da Luca Formentini:Un modello virtuoso che ci auguriamo possa essere replicato a livello regionale e nazionale – afferma il Presidente. Uno dei punti qualificanti della mia rinnovata presidenza è la scelta di dedicare una buona parte delle risorse del Consorzio alla cura dell’ambiente in cui viviamo e produciamo il nostro vino. Siamo promotori di una viticoltura sostenibile, che sappia bilanciare gli aspetti produttivi con la salvaguardia del territorio. Questo progetto è un esempio concreto dove, non solo abbiamo previsto il reintegro delle alberature, ma abbiamo anche posto dei limiti molto stretti su quali tipologie di alberi reimpiantare, in modo da utilizzare solo specie autoctone. La prima consegna è prevista per settembre, quando affideremo al Comune di Desenzano del Garda 150 piante. Un vino di qualità nasce da un territorio di qualità e contribuisce alla sua valorizzazione perché da essa dipende la sua credibilità. Il Lugana è un distretto che esprime questo concetto in pieno”.

Il progetto ha trovato l’immediata disponibilità dei 5 Comuni su cui insiste la DOC (oltre a Desenzano del Garda anche Lonato del Garda, Pozzolengo, Sirmione e Peschiera del Garda) e il plauso della Regione Lombardia: “L’iniziativa è un esempio di come si possa costituire una rete imprenditoriale in campo agricolo in grado di coniugare la redditività alla sostenibilità ambientale, con ricadute positive per il territorio e la cittadinanza – dichiara l’assessore all’Agricoltura della Lombardia, Gianni Fava -. Il Lugana è una delle importanti DOC lombarde, che negli anni ha saputo incrementare il proprio prezzo, arrivando a oltre 115mila ettolitri prodotti nel 2015 e a un valore dell’imbottigliato che è passato dai 23,4 milioni di euro del 2008 a 62,6 milioni del 2015”. Un patrimonio vitivinicolo da tutelare, ribadisce l’assessore Fava, “anche da infrastrutture che andrebbero irrimediabilmente a danneggiare un’area a forte vocazione produttiva e turistica”.

95 thoughts on “Lugana, mai più alberi sacrificati per far posto a vigneti”

  1. Pingback: cialis generic
  2. Pingback: cialis price
  3. Pingback: cheap cialis
  4. Pingback: cheap viagra
  5. Pingback: viagra 100mg
  6. Pingback: pills for erection
  7. Pingback: walmart pharmacy
  8. Pingback: pharmacy online
  9. Pingback: Buy cialis online
  10. Pingback: cialis online
  11. Pingback: vardenafil usa
  12. Pingback: levitra 20mg
  13. Pingback: viagra coupon
  14. Pingback: slot games online
  15. Pingback: cialis buy online
  16. Pingback: installment loans
  17. Pingback: payday loans
  18. Pingback: instant loans
  19. Pingback: online casinos
  20. Pingback: 5 mg cialis
  21. Pingback: new cialis
  22. Pingback: buy cialis
  23. Pingback: cialis 5 mg
  24. Pingback: cialis 5 mg
  25. Pingback: casino slot games
  26. Pingback: viagra dosage
  27. Pingback: viagra sample
  28. Pingback: buy cheap viagra
  29. Pingback: viagra generic
  30. Pingback: viagra online usa
  31. Pingback: viagra for men
  32. Pingback: buy viagra
  33. Hello there, I think your blog could possibly be having web browser compatibility problems. Whenever I take a look at your site in Safari, it looks fine but when opening in IE, it’s got some overlapping issues. I simply wanted to give you a quick heads up! Apart from that, excellent site!

  34. Hello would you mind letting me know which hosting company you’re utilizing? I’ve loaded your blog in 3 different web browsers and I must say this blog loads a lot faster then most. Can you recommend a good hosting provider at a honest price? Many thanks, I appreciate it!

  35. Pingback: slots real money
  36. Pingback: best casino online
  37. pink viagra wiki
    [url=https://www.v1agrabuy.com/#]best online pharmacy for viagra[/url]
    buy real viagra online cheap

  38. You made some decent points there. I looked on the internet for more information about the issue and found most individuals will go along with your views on this web site.

  39. how to purchase viagra in canada
    [url=https://www.v1agrabuy.com/#]cheapest viagra[/url]
    fastest way to get a viagra prescription

  40. I just could not leave your website prior to suggesting that I extremely enjoyed the usual information an individual provide to your visitors? Is going to be again frequently in order to inspect new posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.