Piccole Denominazioni del Monferrato crescono

Gli esperti concordano sul valore delle Denominazioni tutelate dal Consorzio Barbera d’Asti e vini del Monferrato, ormai pronte ad affermarsi sui mercati.

È in occasione del convegno “Il Monferrato ed i suoi vini: le prospettive di Ruché, Freisa, Malvasia e Grignolino” che Ian D’Agata e il suo pool di esperti hanno certificato il potenziale enologico e commerciale dei vini tutelati dal Consorzio Barbera d’Asti e vini del Monferrato. Un momento in cui D’Agata, oggi nelle vesti di paladino delle piccole Denominazioni, ha espresso il suo apprezzamento per questo patrimonio, che oggi è possibile valorizzare grazie alla crescente apertura mostrata dai mercati internazionali.  A conferma di ciò le analisi di Michaela Morris e Lingzi He, che hanno spronato le aziende verso una più convinta azione di marketing, presupposto per l’effettiva penetrazione di quelle che a loro avviso sono produzioni di alta qualità.

convegno-vini-monferrato-2Ospite dell’iniziativa il Consorzio Barbera d’Asti, che tramite il suo Presidente Filippo Mobrici esprime così la sua soddisfazione per l’evento: “La giornata di oggi ha ribadito una volta ancora l’enorme valore che esiste nel Monferrato, lasciando alla filiera il compito di tradurlo in pratica. Ciò di cui abbiamo bisogno è un sistema che partendo dalle istituzioni pubbliche, che ringrazio per la loro odierna presenza, coinvolga le singole aziende. Dal canto nostro sosterremo appieno chiunque ponga lo sviluppo del Monferrato e di Asti al centro della propria attività”.

165 thoughts on “Piccole Denominazioni del Monferrato crescono”

  1. Pingback: Samples of viagra
  2. Pingback: viagra viagra
  3. Pingback: cialis online
  4. Pingback: viagra 50mg
  5. Pingback: pharmacy online
  6. Pingback: pharmacy online
  7. Pingback: cialis visa
  8. Pingback: generic vardenafil
  9. Pingback: levitra cost
  10. Pingback: vardenafil 20 mg
  11. Pingback: buy viagra
  12. Pingback: casino games
  13. Pingback: payday loans
  14. Pingback: installment loans
  15. Pingback: viagra pills
  16. Pingback: generic cialis
  17. Pingback: money casinos
  18. Pingback: cialis to buy
  19. Pingback: best online casino
  20. Pingback: lelia
  21. Pingback: cialis generic
  22. Pingback: cialis buy
  23. Pingback: 5 mg cialis
  24. Pingback: generic viagra
  25. Pingback: real casino online
  26. Pingback: casino real money
  27. Pingback: generic viagra
  28. Pingback: sildenafil citrate
  29. Pingback: tadalafil 40 mg
  30. Pingback: online cialis
  31. Pingback: online gambling
  32. Pingback: www.jueriy.com
  33. Pingback: cialis tadalafil
  34. Pingback: canadian viagra
  35. I was wondering if you ever considered changing the page layout of your blog?
    Its very well written; I love what youve got to say.
    But maybe you could a little more in the way of content so people could connect with it better.
    Youve got an awful lot of text for only having one or 2 images.

    Maybe you could space it out better? http://cleckleyfloors.com/

  36. Pingback: viagra dosage
  37. Pingback: viagra in the us
  38. Howdy! Quick question that’s entirely off topic. Do you know how
    to make your site mobile friendly? My site looks weird when viewing from my iphone 4.
    I’m trying to find a template or plugin that might be able
    to resolve this issue. If you have any recommendations, please share.

    Thanks! http://www.bee-rich.com/

  39. Pingback: viagra 120 pills
  40. Pingback: cialis from mexico
  41. Pingback: cheap ceftin 250mg
  42. Pingback: celexa cost
  43. Pingback: best online casino
  44. Pingback: real casino
  45. Pingback: hollywood casino
  46. Pingback: casino online usa
  47. Pingback: cure car insurance
  48. Pingback: pay day loan
  49. Pingback: bad credit loans
  50. Pingback: Discount viagra
  51. Pingback: cbd oil amazon
  52. Pingback: write essay
  53. Pingback: define assignments
  54. Pingback: order cleocin
  55. Pingback: clomid cheap
  56. Pingback: clonidine coupon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.