“Umbria che gusto!”. Lungarotti solidarietà e bere consapevole

Calici alzati anche in Umbria da Lungarotti per ‘Cantine Aperte’, la tradizionale festa del Movimento Turismo del Vino (MTV) in programma il 26 e 27 maggio prossimo in tutta Italia. Per il primo appuntamento di primavera dedicato agli enoappassionati e ai cultori della storia millenaria della civiltà del vino, Lungarotti – brand precursore del turismo enogastronomico nel Belpaese – apre le sue cantine di Torgiano e Montefalco con un calendario di attività all’insegna di “Umbria che gusto!” e diverse iniziative culturali anche per i più piccoli, senza dimenticare la solidarietà e l’educazione al bere consapevole.

Si parte sabato 26 maggio (dalle 10.00 alle 18.00) con una serie di visite guidate e degustazioni di vino (euro 5,00 a persona e su prenotazione) abbinate a prodotti tipici del territorio, in programma a Torgiano e a Montefalco. Dal prodotto alla scoperta della sua storia. Da Lungarotti – a Torgiano – ‘Cantine Aperte’ coinvolge anche il Museo del Vino (Muvit) e quello dell’Olivo e dell’Olio (Moo), che per l’occasione saranno a ingresso con ticket ridotto (euro 4,00). La sera, poi, l’appuntamento per i wine lover è ‘A tavola con il vignaiolo’ (L’U Winebar; 30 euro a persona, su prenotazione). Spazio anche ai più piccoli che, sempre nella notte del 26 maggio, potranno dormire tra le collezioni museali della Fondazione Lungarotti nell’ambito del progetto “Sognando al Museo”, realizzato in collaborazione con POST – Perugia Officina della Scienza e della Tecnologia (ore 20.30 presso il Moo).

Domenica 27 maggio, ‘Cantine Aperte’ entra nel vivo con proposte che, a Torgiano e a Montefalco, celebrano l’anno del cibo italiano, ma anche la solidarietà a favore di Airc (Associazione italiana per la ricerca sul cancro), che quest’anno sposa un progetto sul bere consapevole condiviso da MTV Umbria. Infatti, il calice solidale in vendita a 5,00 euro in tutte le cantine durante questa giornata, comprenderà una sola consumazione di vino (il ricavato dalla vendita dei calici sarà devoluto interamente all’Airc). E se nel piazzale della cantina a Torgiano, lo street food tipico di una selezione di aziende di qualità del territorio animerà la giornata, il programma prevede anche la possibilità di visitare il Museo del Vino e, in particolare, la mostra “Tralci di vite e di vita” che propone una selezione di incisioni dedicata a Gianni Cacciarini (25 maggio-29 luglio).

50 thoughts on ““Umbria che gusto!”. Lungarotti solidarietà e bere consapevole”

  1. Pingback: viagra cost
  2. Pingback: cialis 20
  3. Pingback: viagra for sale
  4. Pingback: mens ed pills
  5. Pingback: buy generic cialis
  6. Pingback: canada pharmacy
  7. Pingback: Buy cheap cialis
  8. Pingback: vardenafil usa
  9. Pingback: levitra generic
  10. Pingback: slot machines
  11. Pingback: cialis pill
  12. Pingback: cash loans
  13. Pingback: instant loans
  14. Pingback: viagra 100mg
  15. Pingback: generic for cialis
  16. Pingback: chet
  17. Pingback: 5 mg cialis
  18. Pingback: 5 mg cialis
  19. Pingback: cialis to buy
  20. Pingback: buy cialis
  21. Pingback: cheap viagra
  22. Pingback: free casino games
  23. Pingback: free slots
  24. Pingback: online viagra
  25. Pingback: viagra prices
  26. Pingback: tadalafil 20 mg
  27. Pingback: discount cialis
  28. Pingback: casino game
  29. Pingback: www.jueriy.com

Comments are closed.