Vigna del parroco: il primo cru di Ruchè

Luca Ferraris porta a Vinitaly 2017 il suo ambizioso e sfidante progetto: la Vigna del Parroco. Un’ iniziativa dedicata ad una denominazione rara e preziosa, il Ruchè Di Castagnole Monferrato DOCG. La Vigna del Parroco è infatti l’unico CRU del Ruchè riconosciuto dal Ministero e rappresenta un patrimonio genetico dal valore inestimabile.

Martedì 11 aprile alle 10.30 presso il Padiglione 10 della Regione Piemonte, stand G2, Luca Ferraris racconterà la storia di questo successo, una storia che parla di un passato fatto di passione, devozione e amore per la terra e di un presente le cui parole d’ordine sono identità e internazionalità.

Il Ruchè di Castagnole Monferrato è oggi un vino unico nel panorama vitivinicolo, tutelato dalla DOCGdall’ottobre 2010 , la cui produzione è limitata a sette comuni in provincia di Asti. Il primo a credere nelle potenzialità di quest’uva per la produzione di un vino dal profumo inconfondibile fu Don Giacomo Cauda, un parroco di campagna. Fu il primo a vinificarlo con l’obiettivo di ottenerne un vino di qualità e venderlo in bottiglia. Con fatica e devozione, creò l’etichetta “Ruchè del Parroco”, un angelo con le ali aperte. Da quel giorno, erano gli anni ’60, si è assistito ad un interesse sempre crescente intorno a questo vitigno, interesse che ha oltrepassato i confini nazionali tanto da conferire al Ruchè il soprannome di  “Piccolo Barolo del Monferrato”.

La Vigna del Parroco produce un numero limitato di bottiglie e anche in futuro il numero non  potrà aumentare. Il progetto di Luca Ferraris, che ha acquistato la vigna nel 2016, è portare nel mercato internazionalel’unico CRU del Ruchè e renderlo la bandiera del Ruchè nel mondo.

A compimento di questo progetto è prevista l’uscita in autunno 2017 dell’etichetta “Vigna del Parroco”, frutto del restyling della storica immagine che da sempre ha identificato questo vino: un angelo con le ali aperte, in memoria di un coraggioso e lungimirante prete di campagna che ha dato il via a questa storia straordinaria.

62 thoughts on “Vigna del parroco: il primo cru di Ruchè”

  1. Will Keflex Treat Gonorreah Cialis Forum [url=http://cheapcheapvia.com]viagra online pharmacy[/url] Comprar Cialis Receta Propecia He Infertilidad

  2. Pingback: buy viagra canada
  3. Pingback: cheap viagra
  4. Pingback: best ed medication
  5. Pingback: buy cialis
  6. Pingback: online pharmacy
  7. Pingback: online pharmacy
  8. Pingback: cialis generic
  9. Pingback: cialis visa
  10. Pingback: order levitra
  11. Pingback: levitra generic
  12. Pingback: casinos
  13. Pingback: casinos online
  14. Pingback: parx casino online
  15. Pingback: tadalafil 10 mg
  16. Pingback: personal loans
  17. Pingback: viagra 100mg
  18. Pingback: cialis generic
  19. Pingback: cialis internet
  20. Pingback: cialis 5 mg
  21. Pingback: buy cialis
  22. Pingback: cialis to buy
  23. Pingback: 20 cialis
  24. Pingback: karolin
  25. Pingback: cheapest viagra
  26. Pingback: casino game
  27. Pingback: slot machines
  28. Pingback: viagra sample
  29. Pingback: purchase viagra
  30. Hello! Someone in my Myspace group shared this website with us so I came to take a look. I’m definitely enjoying the information. I’m bookmarking and will be tweeting this to my followers! Excellent blog and brilliant style and design.

  31. Pingback: viagra price

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.