Vino: denominatore comune

La Co.N.Vi, Consulta Nazionale del Vino Italiano  ha tenuto una conferenza a Vinitaly dove il vino è stato raccontato nei diversi modi di vederlo da parte dei membri della Consulta. Il Presidente dell’Onav, nonché coordinatore del Co.N.Vi, Vito Intini,  ha aperto i lavori evidenziando l’importanza della Consulta sviluppando un movimento che ha “coagulato 15 associazioni”  con storie diverse. Ha ricordato che tra i componenti della Consulta ci sono non solo tutte le figure della filiera del vino dagli agronomi fino alla distribuzione, ma anche associazioni che sono da corollario al mondo del vino creando coltura e turismo.

Carlo Pietrasanta

Il secondo intervento di Carlo Pietrasanta Presidente dell’Associazione Movimento Turismo del Vino è stato incentrato su “Paesaggio e vino: il territorio liquido”, premesso che “il vino nasce dall’unico fondamento che ancora rimane: la terra” e “anche se liquido è solido perché i profumi, sapori, colori e caratteri sono elementi solidi”,  ha avvalorato quanto detto con la lettura di due brani di  Mario Soldati e di Gianni Brera e una poesia di Cesare Pavese. L’importanza di buone pratiche in vigneto è stata illustrata da Rosanna Zari di CONAF, una scelta imposta anche da una serie di normative e regolamenti (PAN) sui limiti e sui tempi di sicurezza relativi all’uso dei fitofarmaci. Questa riduzione è stata portata all’attenzione dei presenti attraverso  la declinazione di tabelle ricche di dati statistici.

Giusy Mainardi, OICCE, ha fatto un interessante excursus sul rapporto tra donne e vino.  Nei secoli il consumo ma anche l’attività nel settore enologico è stata sempre anche una prerogativa delle donne. Oggi sono aperti nuovi orizzonti dove le donne sono coinvolte in tutte le categorie della filiera vitivinicola.  L’importanza della comunicazione  e della divulgazione alla consumatore  è stata ribadita da Andrea Terraneo di Vinarius (associazione enotecari).  Giuseppe Vaccarini ha posto l’attenzione su un altra figura della filiera del vino che è quella del Sommelier: non è più come nel passato un semplice “mescitore” ma un “manager” che gestisce non solo il rapporto con il cliente ma anche della cantina in tutti i suoi aspetti.

Il Sommelier è stato definito nel 2014  dall’OIV: “Professionista del settore vitivinicolo e della ristorazione, enoteche o altri attori della distribuzione che raccomandano e servono bevande a livello professionale”. Di conseguenza oggi il Sommelier ha nuovi sbocchi professionali (grade distribuzione, consulenza, ecc). Ha posto infine l’attenzione sul riconoscimento della figura professione del Sommelier, oggi riconosciuta solo in Francia.  Giorgio Pennazzato, FISAR, ha sviluppato il tema musica e vino che è stato ben espresso dal titolo del suo intervento “Dalla Cytara greca ai Cold Play”, un dotto e appassionato  viaggio del connubio della musica con il vino attraverso i secoli.  Ha concluso il Convegno Roberto Gaudio, Cervim, che ha spiegato quali sono le prerogative perché un vigneto possa essere considerato “eroico” (pendenza dei terreni superiore a 30%, altitudine superiore ai 500 metri s.l.m., sistemi viticoli su terrazze e gradoni, viticoltura delle piccole isole).

Dal nostro inviato Ezio Alini

123 thoughts on “Vino: denominatore comune”

  1. Pingback: viagra low price
  2. Pingback: cialis 5mg price
  3. Pingback: viagra for sale
  4. Pingback: viagra 50mg
  5. Pingback: pills for ed
  6. Pingback: ed pills
  7. Pingback: cialis 20 mg
  8. Pingback: cvs pharmacy
  9. Pingback: canadian pharmacy
  10. Pingback: Viagra or cialis
  11. Pingback: Buy cialis
  12. Pingback: levitra coupon
  13. Pingback: vardenafil dosage
  14. Pingback: tadalafil 20
  15. Pingback: personal loan
  16. Pingback: viagra 100mg
  17. Pingback: generic for cialis
  18. Pingback: CafeCasino
  19. Pingback: cialis 5 mg
  20. Pingback: cialis buy
  21. Pingback: new cialis
  22. Pingback: generic cialis
  23. Pingback: viagra prices
  24. Pingback: slots online
  25. Pingback: online casinos usa
  26. Pingback: online gambling
  27. Pingback: online cialis
  28. Pingback: buy tadalafil
  29. Pingback: real casino
  30. Pingback: chumba casino
  31. Pingback: Viagra 50 mg price
  32. Pingback: Cialis 60mg coupon
  33. Pingback: buy propecia 1 mg
  34. Pingback: atarax 25mg otc
  35. Pingback: avapro 150mg price
  36. Pingback: benicar 20 mg otc
  37. Pingback: ceftin 500 mg usa
  38. Pingback: cheap celexa 20 mg
  39. Pingback: casinos online
  40. Pingback: casinos
  41. Pingback: red dog casino
  42. Pingback: online casino
  43. Pingback: usaa car insurance
  44. Pingback: Real viagra
  45. Pingback: buy college essay
  46. Pingback: clomid generic
  47. Pingback: coreg tablets
  48. Pingback: cozaar 100mg price
  49. Pingback: cymbalta usa
  50. Pingback: how to buy ddavp
  51. Pingback: Generic viagra
  52. Pingback: diamox prices

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.