La voce di ONAV su Spirito di Vino

Dallo scorso numero, Spirito di Vino ospita una rubrica a firma del nostro presidente Vito Intini.

Spirito di Vino è una delle più importanti riviste del settore, contraddistinta da un’immagine elegante e contenuti precisi e originali, rivolti al consumatore appassionato, all’operatore del settore e a chi, semplicemente, ama il bello e il buono del nostro Paese.

La collaborazione, nata dalla sintonia instaurata con il direttore ed editore Franz Botrè e con tutta la redazione, darà a ONAV la possibilità di approfondire temi che ci stanno particolarmente a cuore. Anzitutto quello della formazione nel mondo enoico e dell’esigenza di fare sistema fra le diverse realtà per rafforzare l’immagine del vino italiano come parte della cultura e della identità italiana.

Un’esigenza emersa con forza in questi anni e che ha portato il presidente Vito Intini a fondare CoNVI, la Consulta Nazionale Vino Italiano, che riunisce le 16 associazioni più importanti del mondo della produzione e della divulgazione del vino. Grazie ad essa in questi anni sono stati effettuati decine di interventi formativi nelle scuole, sono state fatte sollecitazioni ed interventi alle parti politiche ed è stata messa a punto una linea di intervento comune.

La rubrica su Spirito di Vino darà la possibilità al lettore di conoscere cosa sta dietro alla degustazione, quali sono le differenze fra le diverse figure che di vino si occupano a livello professionale e amatoriale e perché è importante non fermarsi al bicchiere. << Questa collaborazione mi rende particolarmente felice e orgoglioso perché offre alla nostra associazione l’opportunità di raggiungere un pubblico realmente interessato al vino e contribuire a spiegare meglio cosa significa degustare un vino e cogliere cosa sta dietro alla bottiglia. >> Afferma il presidente Vito Intini.